Una nuova opportunità: la barbabietola biologica

COPROB, fedele alla sua mission, vuole mantenere la bieticoltura nei nostri territori con lo sguardo rivolto, da un lato, alla soddisfazione dei propri soci e alla crescita imprenditoriale delle aziende agricole e, dall’altro, alle richieste del mercato.

L’attenzione ai territori in cui opera passa anche e soprattutto dalla sostenibilità ambientale perché sa che la terra ci è data in prestito dalle generazioni future. Per tale ragione ha avviato il progetto bietole bio.

In questa sezione verranno fornite tutte le informazioni sul progetto e i documenti necessari per aderirvi.

Perché coltivare bietole BIO

  • Diversificazione aziendale e rotazionale
  • Nuove esigenze di Mercato e opportunità di profitto
  • Sostenibilità Ambientale e Riduzione Impatto Ecologico
  • Nuove Risorse Tecnologiche di coltivazione a supporto dei Percorsi Tecnici
  • Evoluzione culturale e colturale
  • Valorizzazione commerciale delle colture in rotazione con la barbabietola (multifiliere orizzontali integrate)
  • disciplinare di coltivazione (Allegato 1)
  • intenzione di coltivazione
  • leaflet informativo

Vera Dazzan – Responsabile Certificazione
Mail: vera.dazzan@coprob.com– Tel. +39 335 131 9582

Giovanni Campagna – Resp. Agronomico
Mail: giovanni.campagna@coprob.com– Tel. +39 348 870 8159

Irene Panini – Servizi ed helpdesk
Mail: bio@coprob.com – Tel. +39 324 001 2804